PRIORITÀ

Nessuno è troppo impegnato per svolgere quello a cui è più interessato e che gli porta profitto. Non è vero che siamo troppo impegnati per alzare il telefono e chiamare un amico nel bisogno, o, strada facendo fermarci dal parente che non vediamo da tempo, o comprare un mazzo di fiori a nostra moglie perché il fioraio è sempre pieno di persone. Quando non hai priorità hai scuse! Quando non vuoi fare qualcosa, inizia una lunghissima lista di scuse e (forse) anche bugie: «Non sono potuto venire da te perché c’era traffico…»; però cosa ti ha impedito almeno di telefonare? «Non posso venire al lavoro perché ho la febbre», però sono andato al Centro Commerciale perché dovevo comprare il latte. «Non vado in chiesa perché sono stanco…», però accetto di andare a mangiare una pizza organizzata all’ultimo minuto dai miei amici.
Caro/a Amico/a, è necessario che tu stabilisca delle priorità; esse ti renderanno padrone di cose, relazioni, lavoro, intimità con Dio. Quando metti Dio al primo posto, sei padrone del tuo benessere spirituale; quando non trovi scuse per andare a lavoro, sei candidato alla prossima promozione lavorativa; quando non cerchi scuse per non andare in chiesa, stai stabilendo principi sani su cui basare la tua vita e quella dei tuoi cari. Comincia oggi a stabilire le giuste priorità!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...